News

Approfondimenti

Boccole BG1 pronte a stock

18/06/2015

Nell'ottica di un costante miglioramento del sevizio al cliente, ISB amplia ulteriormente la propria gamma di prodotti mettendo a stock le boccole BG1. Rispetto a quelle aventi una struttura base costruita in bronzo (BG2), lega metallica (BG3), ghisa (BG4) o acciaio (BG5), le boccole BG1 ISB sono ricavate da una fusione di ottone con inserti in grafite uniformemente distribuiti sulla sua superficie.

Questa particolare struttura permette un’elevata capacità di autolubrificazione, garantendo una lunga durata dell’applicazione e alte prestazioni nel tempo. Inoltre, la sua composizione in ottone ad elevata durezza aumenta di gran lunga la resistenza a fatica. In condizioni di carichi pesanti, alta temperatura, bassa velocità, corrosione o dove la lubrificazione ad olio risulta difficile, le boccole BG1 ISB raddoppiano le loro prestazioni sia in termini di durezza che di resistenza alla frizione rispetto alla normali boccole.

Le boccole BG1 ISB sono ampiamente utilizzate in macchinari per la colata continua, macchinari per l’industria mineraria, macchine per stampaggio ad iniezione, impianti di sollevamento e industria navale e metallurgica.

A testimonianza delle grandi potenzialità del brand ISB in termini di stoccaggio, le boccole BG1 in formato cilindrico sono disponibili a magazzino da Ø8 fino a Ø160.

Nella vasta gamma ISB non sono presenti solamente le boccole BG1 in formato cilindrico, ma anche quelle flangiate, a ralle e in piastre.